Camminata invernale Anterivo malga Fraul

SI RIPARTE! ECCOCI CON LA PRIMA GITA DEL 2017:

Domenica 8 gennaio 2017

Ciaspolata… o camminata… sotto il Corno Bianco assieme al CAI Novellara


capanna-nuova-37

Proposta da: Alice Pilati
Partenza: Egna h 9,00 con mezzi propri
Accesso: Egna, Aldino, strada per la Schmiederalm
Dislivello: 300 m
Durata: ore 3,30 con possibilità di allungare la camminata
Equipaggiamento: ciaspole e bastoncini in caso di neve
Indicazione: Pranzo a Capanna Nuova o al sacco

Lasciamo la macchina poco sotto la Schmiederalm (quota 1590 m) e imbocchiamo la strada forestale che sale fino alla Kösertal. Da qui proseguiamo sul sentiero 5 fino ad una radura situata sotto il Corno Bianco a quota 1870 m e poi sul sentiero 5A scendiamo a Capanna Nuova. Lungo il sentiero belle vedute su Pietralba, il Catinaccio, il Latemar e lo Sciliar. A Capanna Nuova ci fermiamo per il pranzo e poi ripartiamo sul sentiero 9, che ci riporta alla Kösertal e da qui di nuovo alla macchina.

N.B.: in base alle condizioni meteorologiche e ai partecipanti c’è la possibilità di allungare il ritorno, passando dalla Schmiederalm o anche dalla Schönrastalm.

Dopo la gita tutti i partecipanti sono invitati ad una merenda assieme ai nostri amici di Novellara che si terrà alla sede del Soccorso Alpino Bassa Atesina.

 

Camminata invernale Anterivo malga Fraul

18 dicembre 2016 – Camminata d’Oro

camminata-doro-2016_page_1

 

Programma:

Il ritrovo è fissato dalle ore 8,00 alle ore 8,30 a Laives (BZ) in Via Pietralba.
Si consiglia di non parcheggiare nelle immediate vicinanze in modo da non intasare la strada di accesso al luogo di partenza, eventuali pullman vanno parcheggiati a sud del paese.

Tempo di percorrenza: ore 3,30

Ristoro con bevande calde e dolci, offerti a cura del Gruppo Grotte del C.A.I. Sezione di Bronzolo

Variante dolce: Partenza alle ore 9,00 dal paese di Aldino m.1200, tempo di percorrenza ore 2,30 circa  ma con un dislivello di soli m.300

Ore 12,30 Santa Messa nel Santuario di Pietralba, officiata Da Don Raffaele Tessari, la funzione religiosa sarà allietata dal “Coro Laurino” di Bolzano.

Attenzione: Quest’anno non viene garantita l’apertura del self service. Saranno comunque messi a disposizione dei locali riscaldati per poter consumate le proprie provviste che quindi vi consigliamo di portare da casa.  Garantiamo inoltre la presenza di volontari che metteranno a disposizione delle bevande calde.

Ore 15,00 orario massimo di partenza per il rientro a piedi a Laives; dopo tale orario non sarà più garantita l’assistenza da parte dei volontari del Soccorso Alpino Speleologico.
I partecipanti sono pregati di munirsi di torcia elettrica o frontalino e ramponcini in caso di ghiaccio.

Al rientro, presso il punto di aggregazione nel paese di Laives è previsto il ristoro con vin brulè e the che verrà servito dalle ore 15,00 alle ore 19,00.

Note per le sezioni partecipanti:
Non è obbligatoria la prenotazione, tuttavia per i gruppi più numerosi, con pullman al seguito, è consigliato dare una conferma del numero di partecipanti ad uno dei responsabili sezionali.
Durante la manifestazione funzionerà il servizio Croce Rossa e Vigili del Fuoco, inoltre avremo la collaborazione del Soccorso Alpino e del Gruppo Grotte che vigilerà sulla buona riuscita della manifestazione.

Le sezioni organizzatrici, sono a disposizione per eventuali chiarimenti in merito all’organizzazione.
Per qualsiasi dubbio non esitate a contattarci, siamo reperibili ai numeri indicati sotto.

A tutti i partecipanti, le sezioni organizzatrici del C.A.I. Alto Adige augurano un sereno Natale.

Alla fine di questo lungo cammino vogliamo lasciare un segno tangibile del nostro impegno per il Sociale. Da sempre la nostra manifestazione è collegata ad un progetto di solidarietà ed in occasione della XIX edizione della camminata d’oro si raccoglieranno fondi per le zone terremotate di Amatrice e dintorni. Porta in alto la solidarietà, al ritorno la tua anima sarà più leggera!!!

Info:
Sezioni C.A.I. Alto Adige di:
Appiano:         320 – 0231965
Bassa Atesina: 328  – 4830717
Bronzolo:         338 – 7047758
Laives:            347 – 4106270
Salorno:           339 – 2891194

Servizio pubblico a cura della Provincia di Bolzano, consultare l’orario ufficiale dei trasporti pubblici.

Mostra per la XX edizione della Camminata d’Oro, raccogliamo pensieri, aneddoti e fotografie riguardanti tutte le edizioni.
Contribuite a scrivere la storia inviandole a: camminata.pietralba@gmail.com

Camminata invernale Anterivo malga Fraul

10-11 dicembre 2016 – Gita a Novellara (RE)

cena-cai

 

Partenza: sabato 10 dicembre da Egna con macchine private alle ore 16.00

Accesso: Egna – Verona- Novellara

Ritorno: domenica 11 dicembre da Novellara alle 17.00 circa

Siamo stati invitati dal CAI Novellara a partecipare alla loro cena sociale e non possiamo certo rifiutare l’occasione per una serata spensierata e golosa in allegria!

 

Sfruttiamo poi l’occasione per fare un’escursione non impegnativa sull’Appennino reggiano il giorno dopo, domenica 11 dicembre, sempre con i nostri amici di Novellara e visitare così posti nuovi e diversi dalle montagna a cui siamo abituati. 

Il pernottamento è previsto all’hotel Golf Santo Stefano di Campagnola Emilia e il costo sarà di 30 euro a testa in camera doppia o 25 euro in camera tripla/quadrupla, compreso di colazione a buffet.

Chiunque sia intenzionato a partecipare, lo comunichi a Alice Pilati (345 9744747) o a Florian Lindner (328 4830717) entro lunedì 5 dicembre.

 

Camminata invernale Anterivo malga Fraul

16 ottobre 2016 – Gita AVS-CAI sul Sentiero della Posta da Ortisei a Chiusa

laion-1Proposto da: AVS Egna. Coordinatore, Werner Pichler
Partenza: da Egna in autobus alle ore 7.00 / Villa 7.05
Accesso: Egna – Chiusa – Ortisei
Difficoltà: E – ( pranzo al sacco o in albergo a Laion)
Tempo dell’intera camminata: 5 ore
Prezzo autobus: 10 € adulti / 5€ bambini
Ritorno: Partenza da Chiusa in autobus alle ore 16.30 con arrivo previsto a Egna per le ore 17.30.
Indicazione: Per questa gita si richiede la prenotazione entro il 13 ottobre.
Info: venerdì sera in sede, tel. 0471 813364

Punto di partenza dell’escursione è la piazza principale di Ortisei in val Gardena. Attraversando la zona pedonale e proseguire in direzione ovest verso la via stazione. Da qui seguire il segnavia “Poststeig” (P) imboccando la Via Nevel. Dopo circa 30 minuti dal punto di partenza alla destra devia un sentiero stretto e lastricato. Su questo camminare fino al margine del bosco, poi nel bosco e attraverso i masi al di sopra di Pontives. Questo tratto dell’itinerario non è difficile, tuttavia bisogna avere passo fermo e prestare attenzione per i tratti ripidi. Dopo questo tratto, seguono dei tratti facili lungo strade forestali e strade asfaltate, che conducono attraverso i borghi S. Pietro e Tschöfas fino a Laion. La discesa fino a Chiusa avviene lungo il sentiero nr. 5 .

laion-3laion-2

 

 

 

 

 

 

 

 

Camminata invernale Anterivo malga Fraul

Domenica 9 ottobre 2016 – Castagnata a Malga Cislon (1420 m)

cislon

I nostri Soci, Amici, simpatizzanti sono invitati, come sempre cordialmente alla 

Castagnata sociale 

proposta e organizzata dal direttivo sezionale che quest’anno si svolge presso 

la malga del Cislon 1.420 m

Programma:

  • Chi parte da Egna per la camminata verso la malga del Cislon lungo il sentiero n. 3-1 passando per Gleno può partire dalla sede sociale di Egna alle ore 8,30.
  • Chi sale in macchina parcheggia a Trodena per dirigersi a piedi lungo il sentiero n. 1 (strada forestale) destinazione malga Cislon.

Pranzo verso le ore 12,00 alla malga.

Alle ore 15,00 inizia la vera castagnata sociale con le castagne ed il beveraggio offerto dalla sezione.

Partiamo per la castagnata con qualsiasi condizione meteo. Siamo all’interno della malga con tanto di prenotazione.

A tutti, soci e non,  il direttivo riserverà una calorosa accoglienza….

Vi aspettiamo!!!!